e-distribuzione

Enel è una multinazionale dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’elettricità e del gas, con un particolare focus su Europa e America Latina. Il Gruppo opera in più di 30 Paesi su 4 continenti, produce energia attraverso una capacità installata netta di oltre 90 GW e distribuisce elettricità e gas su una rete di circa 1,9 milioni di chilometri. Con 61 milioni di utenze nel mondo, Enel registra la più ampia base di clienti rispetto ai suoi competitors europei. E-distribuzione è la società del gruppo Enel che svolge il servizio di distribuzione di energia elettrica sulle reti, con attività legate al trasporto e alla trasformazione dell’energia elettrica, la gestione e l’esercizio degli impianti (con interventi di sviluppo e manutenzione). E’ responsabile dei servizi di connessione (ovvero collegamento di clienti e produttori alla rete di distribuzione), di trasporto dell’energia elettrica prelevata e immessa dai clienti e dai produttori connessi alla rete, di misura (ovvero installazione e manutenzione dei misuratori e rilevazione della registrazione delle misure dell’energia elettrica). Tra i progetti di innovazione nei quali l’azienda è impegnata si trovano le Smart Grids, le reti elettriche del futuro, volte a promuovere la domanda attiva, la mobilità elettrica e la flessibilità delle reti per integrare l’energia prodotta dalle fonti rinnovabili. Tali reti innovative contribuiscono a fornire ai clienti strumenti per ottimizzare i propri consumi e migliorare il funzionamento del sistema globale (domanda attiva), nonché diffondere un’infrastruttura di ricarica per la mobilità elettrica. Nell’ambito della distribuzione dell’energia queste innovazioni permetteranno una migliore garanzia dell’affidabilità e qualità nella fornitura dell’energia elettrica, l’efficacia nella distribuzione dei flussi di energia e la flessibilità nella gestione dei picchi della domanda, oltre ad una accresciuta consapevolezza per i clienti del proprio stile di consumo e una spinta verso l’uso sempre più razionale dell’energia. L’evoluzione della rete attuale verso le Smart Grids è sostenuta da attività che Enel ha già posto in essere grazie alla diffusione del contatore intelligente (smart meter), che ha avvicinato l’utente (produttore/consumatore) alla tematica della gestione attiva della rete, nonché grazie ai concetti di telecontrollo e automazione della rete, in grado di assicurare continuità e qualità alle forniture. A questi temi si unisce lo sviluppo di una idonea infrastruttura di punti di ricarica per l’auto elettrica, condizione necessaria per la diffusione su ampia scala della mobilità elettrica, nonché l’utilizzo dello storage di energia per una adeguata valorizzazione della generazione rinnovabile in termini di incremento della hosting capacity.