Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

SYSCHEMIQ - Demonstrator of SYstemic Solutions for the territorial deployment of the circular economy in the Trilateral CHEMIcal Region with a focus on plastic waste streams Quality for Recycling.

SYSCHEMIQ è il progetto di economia circolare, focalizzato sulla filiera delle plastiche e finanziato dal programma HORIZON EUROPE, in cui è coinvolto il Cluster LE2C.

LE2C è uno dei 21 partner del progetto europeo SYSCHEMIQ - Demonstrator of SYstemic Solutions for the territorial deployment of the circular economy in the Trilateral CHEMIcal Region with a focus on plastic waste streams Quality for Recycling.

Il progetto, finanziato dal Programma Horizon Europe - Cluster 6-2021-CIRCBIO-01-01: CIRCULAR CITIES & REGIONS INITIATIVE (CCRI)’s CIRCULAR SYSTEMIC SOLUTIONS(IA) - dell'Unione Europea, con un budget di € 9,6 milioni, ha durata 48 mesi (maggio 2022 - maggio 2026) e mira ad accelerare la transizione verso un'economia circolare della plastica.

Contesto

Il progetto vuole contribuire a un incremento del riciclo e del riuso della plastica. Attualmente, solo il 42% degli imballaggi in plastica che finiscono nelle case degli europei viene riciclato. Il resto viene smaltito in discarica o incenerito. L'Unione Europea ha fissato l'obiettivo di riciclare entro tre anni la metà di tutta la plastica di largo consumo e, entro il 2030, questa percentuale dovrà salire al 55%. Il riciclo della plastica contribuisce in modo sostanziale alla riduzione delle emissioni di gas serra.

OBIETTIVO

SYSCHEMIQ promuove un approccio sistemico che tocca tutte le fasi della catena del valore, che vede coinvolti diverse tipologie di stakeholder rilevanti, con il fine ultimo di creare distretti della plastica urbani-industriali

L'attenzione è rivolta alla raccolta, allo smistamento e al riciclo della plastica usata, ma anche alla progettazione di materiali plastici che possano contribuire a migliorare il riciclaggio. Oltre agli aspetti tecnici, vengono affrontati esplicitamente anche gli interessi dei cittadini, delle autorità locali e regionali e degli istituti di formazione.

Il ruolo di LE2C

LE2C è coinvolto nel Work Package 8 "Dissemination, Communication, Replication and Exploitation". In particolare avrà il compito di:

  • Promuovere la replicabilità del modello sistemico di SYSCHEMIQ in Lombardia, organizzando workshop e webinar di disseminazione e condivisone dei tool digitali e delle attività che verranno sviluppate nell'ambito del progetto;
  • Creare piattaforme regionali che raccolgano gli stakeholder rilevanti;
  • Collaborare nella produzione dei materiali di comunicazione.

LE2C sarà supportato nelle attività di disseminazione da Assolombarda.

I PARTENR

Gli altri partner del progetto sono:

Nei Paesi Bassi: Brightlands Chemelot Campus; SABIC; TNO; la Provincia di Limburg; il comune di Sittard-Geleen; Maastricht University; Zuyd University of Applied Sciences; Chemelot Innovation and Learning Labs (CHILL); Sustainable Packing Knowledge Institute Foundation (KIDV); Morssinkhof Plastics Zeewolde; Limburg Circular Waste Cooperative (ASL).

In Belgio: Plastic Recyclers Europe; European Chemical Regions Network (ECRN); University of Ghent; Limburg Provincial Development Agency; PlasticIQ.

In Germania: Source One GmbH; Fraunhofer; Siegwerk Druckfarben.

In Svizzera: University of Applied Sciences and Arts Northwestern Switzerland.

In Italia: Lombardy Energy Cleantech Cluster - LE2C.

Per maggiori informazioni sul progetto, visita il sito dedicato: https://www.syschemiq.eu/

 Syschemiq banner - logo e disclaimenr.png

Smart Energy
Systems

Sustainable
Manufacturing

Green
Building

Water Energy
Nexus

Clean
Air

Circular
Economy