Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Domenica 30 Agosto 2020

Regione Lombardia: bando "Più Credito Liquidità"

Sono ancora disponibili i fondi destinati al progetto "Più Credito Liquidità”, un'iniziativa promossa da Regione Lombardia e Finlombarda che supporta l'esigenza di liquidità del sistema produttivo lombardo.

‘Più credito liquidità’ ha messo a disposizione 400 milioni di euro di Finlombarda Spa in co-finanziamento con il sistema bancario e i Confidi per finanziare le esigenze di liquidità delle imprese di tutte le dimensioni della Lombardia. 

Attraverso questo strumento, Finlombarda intende sostenere le imprese del territorio finanziando il fabbisogno finanziario mediante l’erogazione, in compartecipazione con il sistema bancario e quello dei confidi, di finanziamenti chirografari a medio-lungo termine.

A chi si rivolge

I beneficiari possono essere imprese di qualunque dimensione aventi sede operativa attiva in Lombardia, iscritte al registro delle imprese, operative da almeno 24 mesi, aventi un fatturato relativo all’ultimo bilancio depositato alla data di presentazione della domanda pari o superiore a 4 milioni di euro.

In cosa consiste il finanziamento

L'Intervento finanziario è costituito da un Co-finanziamento chirografario a medio-lungo termine con la partecipazione di una quota Finlombarda (50%) e di una quota dell’intermediario convenzionato (50%).

  • L’importo del finanziamento è compreso tra 1 milione e 15 milioni di euro, nel limite del 25% del Fatturato risultante dall’ultimo bilancio depositato alla data di presentazione della domanda.
  • La durata è compresa tra 24 e 72 mesi a cui si aggiunge il preammortamento tecnico per allineare la scadenza delle rate alla prima scadenza utile (1°aprile e 1°ottobre). E’ possibile prevedere un eventuale periodo di preammortamento.
  • Il tasso è variabile ed è ponderato sulla quota Finlombarda e sulla quota dell’istituto co-finanziatore. Lo spread sarà determinato in sede di istruttoria di merito creditizio e non potrà essere superiore a 600 bps.

Tempistiche e modalità per la presentazione delle domande

La domanda viene presentata via PEC dall’intermediario finanziario convenzionato a Finlombarda, allegando la richiesta dell’azienda e tutta la documentazione necessaria, dal 23 luglio 2020 ore 10.30 e fino a esaurimento risorse disponibili

Per ulteriori informazioni consultare il bando

 

Smart Energy
Systems

Sustainable
Manufacturing

Green
Building

Water Energy
Nexus

Clean
Air

Circular
Economy