Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Domenica 7 Giugno 2020

Bando "E-commerce 2020: nuovi mercati per le imprese"

Regione Lombardia, con la delibera del 3 giugno 2020, stanzia 2,6 milioni di euro per il bando "E-commerce 2020: nuovi mercati per le imprese" (ex Bando Fiere Internazionali).

Alla luce delle difficoltà all'internazionalizzazione poste dall'emergenza epidemiologica COVID-19, che rende impossibile la partecipazione a fiere e altre manifestazioni internazionali, Regione Lombardia e Unioncamere si propongono di sostenere le aziende lombarde nell'individuazione di canali alternativi per promuovere all'estero la propria attività e i propri prodotti.

Difatti, le misure previste da questo bando sono finalizzate al sostegno delle MPMI lombarde che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati tramite lo strumento dell’E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile).

Con una dotazione finanziaria di 2,618 milioni di euro, la misura prevede un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili nel limite massimo di 10.000 euro,  per un investimento minimo di 4.000 euro.

Al momento della presentazione della domanda, le imprese interessate dovranno avere già individuato il portafoglio prodotti da proporre sul canale di vendita online, i mercati esteri di destinazione e uno o più canali specializzati di vendita online, selezionati in coerenza con gli obiettivi di prodotto e del mercato di destinazione.

Le aziende potranno presentare progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c:

  • forniti da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita privata, a condizione che la transazione commerciale avvenga tra l’azienda e l’acquirente finale;
  • realizzati all’interno del portale aziendale proprietario.

I contributi saranno erogati dal soggetto attuatore, per il tramite delle Camera di commercio, in un’unica soluzione a saldo, di norma entro 60 giorni dalla data di presentazione della documentazione di rendicontazione.

Modalità e tempistiche di presentazione delle domande verranno annunciate contestualmente all'uscita ufficiale del bando. 

Per maggiori dettagli riguardo ai criteri attuativi del bando, clicca qui.

Download

Smart Energy
Systems

Sustainable
Manufacturing

Green
Building

Water Energy
Nexus

Clean
Air

Circular
Economy