POLITECNICO DI MILANO

Il Politecnico di Milano è università leader in Italia e in Europa in ambito scientifico-tecnologico. Dal 1863 forma ingegneri, architetti e designer. Da sempre punta sulla qualità e sull'innovazione della didattica e della ricerca, sviluppando un rapporto fecondo con la realtà economica e produttiva attraverso la ricerca sperimentale e il trasferimento tecnologico. Diversi Dipartimenti del Politecnico sono attivi nei vari ambiti coinvolti dalla complessità dell’energia moderna, tra questi i Dip. di Energia, Meccanica, Chimica Materiali e Ing. Chimica, Architettura Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito, Ingegneria Civile e Ambientale, Ing. Gestionale, Ing. Elettronica e Informatica. Il Politecnico di Milano offre quindi al mondo industriale competenze specifiche sulle tecnologie energetiche e ambientali, perseguendo però un approccio multidisciplinare, indispensabile per concepire soluzioni innovative ed efficaci nei settori di maggior interesse del Cluster: dalla produzione di energia da fonte fossile-nucleare-rinnovabile, all’efficienza energetica, alla produzione e utilizzo di energia nell’edilizia sostenibile, sino allo sviluppo delle smart grids e all’uso sostenibile delle acque. Un ampio set di laboratori sperimentali, aperti alle aziende, completa la dotazione di capacità dei suoi Dipartimenti e rende più solido e spedito lo sviluppo e il test dell’innovazione.