Bono Energia Spa

Grazie alla flessibilità dell’organizzazione BONO offre una vasta gamma di prodotti (da 0,3 a 200t/h di vapore): soluzioni chiavi in mano, impianti montati in loco o forniture package. La produzione è distribuita presso tre impianti, in Italia: a Peschiera Borromeo (Milano), Netro (Biella) e Oliveto Citra (Salerno). La principale produzione consiste in: caldaie a tubi di fumo e a tubi d’acqua, caldaie a olio diatermico, generatori di vapore e di acqua surriscaldata, caldaie a recupero, caldaie istantanea, impianti termici a biomassa, impianti di cogenerazione a biomassa, sistemi di trattamento acqua di processo, di scarico e zero discharge. BONO è presente nel settore del power generation (teleriscaldamento, impianti produzione energia termica/elettrica, impianti biomassa, cogenerazione) e dell’oil and gas. BONO propone soluzioni per tutte le attività produttive in cui il calore, il vapore ed il recupero di calore sono aspetti critici per il processo industriale e l’ambiente: alimentare e bevande, lavorazione di legno e carta, tessile, imballaggio, lavanderie industriali, plastica, gomma, stoccaggio di oli, chimico e farmaceutico. BONO ha una competenza tecnica consistente: 27 tecnici forniscono progettazione meccanica, termica, di processo ed elettrostrumentale, in conformità alla direttiva PED, macchine, ATEX e alle certificazioni GOST-R & RTN e SQLO; secondo i codici ASME, EN, TDR, BS 1113, Raccolte ISPESL. L’ufficio tecnico realizza l’analisi degli elementi finiti e conduce la stress analysis sulle tubazioni. Un efficiente servizio post vendita assicura il mantenimento delle prestazioni delle caldaie: ricambi originali, piani di manutenzione preventiva, introduzione di sistemi di controllo automatici, interventi di efficientamento e riduzione emissioni. BONO ENERGIA è dotata di un Sistema di Gestione Integrato di Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza conforme a ISO 9001, ISO 14001 and OHSAS 18001. BONO fa parte del gruppo Cannon che oggi occupa circa mille dipendenti, in più di 40 paesi, con un fatturato di 200 milioni di euro.