FAST - Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche

FAST, Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche, è un’organizzazione non-profit fondata nel 1897 che rappresenta 32 associazioni italiane scientifiche e tecniche che coprono i più importanti settori industriali europei. Fin dalla nascita FAST ha assunto un ruolo preminente nella diffusione dei risultati della ricerca. Grazie alle capacità tecnico-scientifiche e alla rinomanza delle associazioni che costituiscono la rete FAST, la Federazione è in grado di rivolgersi alle personalità più di spicco nei vari settori a livello regionale e nazionale e di garantire un legame con i network più significativi dell’industria e della ricerca a livello europeo. FAST mantiene una relazione di lunga data con le autorità locali e regionali fornendo l’assistenza tecnica nell’ideare e nel supportare le loro politiche relative a innovazione, ricerca e formazione. FAST è ben integrata nel sistema europeo essendo stata ed essendo tuttora membro di parecchi network internazionali (Innovation Relay Centres, OPET, EuroCASE, Fedarene, Enterprise Europe Network, Milset, EHA, Eucys). Enterprise Europe Network, che è il più grande network cofinanziato da EC – DG Growth, ha lo scopo di fornire il supporto di mercato, tecnologia e ricerca di partner ai centri di ricerca e alle PMI e coinvolge attualmente più di 600 membri provenienti da 54 paesi europei ed extraeuropei. Dal 1989 FAST è l’organizzatore nazionale di Eucys (European contest for young scientists) e grazie a questa attività ha potuto costituire un patrimonio di contatti con le scuole superiori e le università diventando un centro di riferimento nella promozione di carriere in campo scientifico. FAST ha una lunga esperienza nel gestire le attività di disseminazione e comunicazione, maturata attraverso la progettazione ed esecuzione di piani di comunicazione e di creazione di marchi e di siti web, l’organizzazione di eventi interni ed esterni e la gestione di attività di ufficio stampa (comunicati stampa, editing di pubblicazioni ed articoli, contatti con giornali e riviste scientifiche europee). FAST dispone inoltre di un proprio Centro congressi e di un ufficio a Bruxelles. FAST è attivamente coinvolta in progetti cofinanziati dalla Commissione Europea attraverso il 6° e 7° Programma Quadro e le piattaforme di Intelligent Energy e FCH JU (Fuel Cell Hydrogen Joint Undertaking). Molti progetti a questo riguardo sono stati portati a termini o sono tuttora in corso: CODE1 e CODE2 (cogenerazione ed efficienza energetica) , HyChain, HyLift, HyFacts, HyProfessionals, H2Trust, HyResponse, Alkammonia, PowerUP, KnowHy, Don Quichote (idrogeno e celle a combustibile in applicazioni sia stazionarie in congiunzione con energie rinnovabili che riguardanti la mobilità). Questi progetti trattano temi, nell’ambito dell’utilizzo dell’idrogeno, relativi a sicurezza, formazione ed addestramento, aumento dell’accettazione pubblica e disseminazione di progetti demo e applicazioni pre-industriali.