Camera di Commercio di Varese

La Camera di Commercio di Varese svolge funzioni d’interesse generale per il sistema delle imprese provinciali, curandone lo sviluppo nell´ambito dell´economia locale. Le principali funzioni della Camera di Commercio sono: - attività amministrativa di servizio alle imprese; - promozione economica a sostegno dell’economia provinciale; - regolazione del mercato; - servizi innovativi rivolti al soddisfacimento di necessità ed esigenze espresse delle imprese locali. La promozione e la valorizzazione dell’efficienza energetica nelle attività d’impresa, sono tra gli ambiti strategici della Camera di Commercio. Vi rientra il progetto “Energy management” - un percorso di accompagnamento delle imprese della provincia di Varese verso il miglioramento dell’efficienza energetica dei propri impianti. Nell´ambito del progetto "Energy Management", la Camera di Commercio ha affidato all’Università LIUC la realizzazione di un´attività di "Assessment energetico delle imprese della provincia di Varese", al fine di sviluppare i più opportuni strumenti di trasferimento tecnologico a supporto del sistema produttivo nella gestione dell´energia. L´assessment energetico è stato realizzato sviluppando parallelamente: - un modello previsivo di tipo macroeconomico per la provincia di Varese, al fine di identificare gli scenari a medio-lungo periodo che caratterizzeranno i consumi energetici; - un´indagine campionaria dei fabbisogni energetici delle imprese, al fine di conoscere gli attuali fabbisogni/criticità nella gestione energetica ed individuare possibili politiche d´intervento camerale in tema. La ricerca è stata condotta su un campione di aziende appartenenti a tre settori storicamente importanti nella provincia di Varese quali gomma e plastica, meccanica e tessile e ha permesso di capire come l’energia rappresenti in media l’11% dei costi d’impresa. I risultati dell’indagine fanno inoltre pensare che si sia alla vigilia di rilevanti mutamenti. Così, dopo una progressione storica più intensa e caratterizzata da un +20% nei consumi dal 1992 al 2009, le previsioni annunciano una flessione del trend di crescita in provincia di Varese: si parla di un +12% circa nei 17 anni che vanno dal 2009 al 2025.